Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it

Idee per un viaggio : SALISBURGO

Lunedì, 21 Maggio, 2007 scritto da Fabiana Illiano

“Considero le regioni di Salisburgo, Napoli e Costantinopoli le più belle al mondo”, così scriveva il grande geografo tedesco Alexander von Humbolt vissuto a cavallo tra il 700 e l’800, considerata “La Roma delle alpi” dai più grandi architetti italiani, amata e vissuta da Shubert, la città di Mozart non delude le aspettative dei suoi turisti neanche all’ingresso del ventunesimo secolo.


 L’amore di molti per questa città nasce forse dal morbido appoggiarsi della stessa sulle rive del  Salzach ,o dalle pendici alpine che la proteggono gelosamente, o ancora dalla musica dello spirito del grande natio che aleggia romanticamente nelle strade, nelle piazze ed entro ogni luogo d’arte.
Orgogliosamente addossata sulle pendici del tirolo italiano, Salisburgo permette ai suoi visitatori di immergersi nella storia di arcivescovi e principi la cui ambizione è riuscita a mettere in disparte nientemeno che la dinastia degli Asburgo.
Nel cuore della città è possibile lasciarsi stupire dalla maestosità di MOZART PLAZ, impreziosita dal monumento al musicista eretto nel 1842,e dalla residenza dello stesso ove il genio venne alla vita e visse i suoi primi 17 anni.
E’ possibile visitare, inoltre, RESIDENZPLAZ dalla quale partono carrozze che accompagnano chiunque voglia “velocemente” scorgere i punti più importanti della città, come la chiesa di SAN MICHELE, DOMPLAZ la chiesa DEI FRANCESCANI, L’ EX ABBAZIA DI SANKT PETER, felice connubbio tra le forme romaniche e le sontuose decorazioni roccocò, le SCUDERIE DELL’ARCIVESCOVO e infine l’interessantissimo SPIELZEMUSEUM (il museo dei giocattoli) che accattiva l’interesse di grandi e piccini.
Basta poi allontanarsi di poco dal centro della città, per regalarsi mometi di relax a stretto contatto con la natura visitando le rive dei tanti laghi, che si modificano a seconda degli umori del tempo verdeggiando rigorosamente d’estate e ghiacciando ferocemente d’inverno. Proseguendo a ovest è facile lasciarsi stupire dalle architetture “lontane dalla nostra tradizione” dei paesini che sovrastano tali spettacoli naturali, rispettandoli e impreziosendoli con costruzioni dalle rifinuture baroccheggianti o il museo di SWAROVSKI nota casa produttrice di tale cristallo che ha da poco eretto un museo interattivo collocato nel cuore di uno dei tanti paradisi naturali, che definiscono la provincia di Salisburgo.
Inoltre per chiunque volesse assaporare il gusto di nuove tradizioni gastronomiche in tutte le provincie austriache è d’obbligo assaggire la celeberrima torta Sacher decorata in svariate modalità dovute alla fantasia degli ospitali commercianti. Tuttavia a chiunque volesse acquistare souvenir di singolare bellezza i negozi tipici di Salisburgo offrono particolarissime uova decorate a mano, che riempiono i piani di magazzini come  “Christmas in Salzburg “o “Easter in Ealzburg” rendendoli superlativamente graziosi e simili a musei d’arte moderna. Una città dunque, ove l’antico è di casa e reso all’avanguardia dagli abitanti che custodiscono una sapere manifatturiero degno di lode.

Categoria: Senza categoria |

Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net