Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


taranterra - di Mimmo Grasso. Un testo di poesia trasformato in spettacolo itinerante

Giovedì, 28 Giugno, 2012 scritto da ufficio Stampa


L’ Emilia Romagna monitorata dallo Spazio

Gli attori girovaghi della compagnia Asylum 2012 composta da Ettore Nigro, Anna e Clara Bocchino, Sara Cotini, Rebecca Furfaro, Roberta Imbrogno Ferreri, Paola Magliozzi, Raimonda Maraviglia, Valentina Ossorio, Monica Palomby, Teresa Raiano, Riccardo Rico, Daniele Sannino e Gennaro Schiano questo weekend si fermeranno al sacello degli Augustali a Miseno (venerdì 29 giugno alle 21) e alla dimora del “Fiume di pietra” sul Vesuvio (domenica 1° luglio alle 19)
Il testo di poesia di Mimmo Grasso -intitolato taranterra- si trasforma, dunque in uno spettacolo itinerante, con la regia di Massimo Maraviglia, che s’adatta in modo naturale al luogo in cui viene messo in scena proponendo in tal modo uno spettacolo che ogni volta si rinnova e si arricchisce di nuovi elementi, suggestioni, energie.

taranterra, presentata da Asylum Anteatro ai Vergini in collaborazione con
l’Istitutum Pataphysicum Parthenopeium e con il patrocinio del Comune di Napoli è una messa in scena in cui gli attori danno vita agli oggetti, ai quadri e ai loro abitanti evocati dai versi, servendosi esclusivamente dei propri corpi, di tammorre, bastoni e tessuti che trasformano e ridisegnano lo spazio dell’azione, evocando ora la tenda nel deserto di un anacoreta, ora una processione, una penultima cena, una piazza d’armi, una distesa assolata di grano, un formicaio, un tempio, un pantano, una giostra, un giaciglio, una fossa, un solo luogo di ricongiungimento e a un tempo di separazione. Uno spettacolo pensato per essere rappresentato ovunque il teatro possa tornare a essere un momento collettivo di reciproco ri-conoscimento (o di ri-conoscenza?) profonda, tra chi offre e riceve, chi riceve e offre.
Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

La violenza sulla donna “un silenzio assordante”

Martedì, 12 Giugno, 2012 scritto da Brigitta Buglione

(Collaboratrice per la Psicologia del CSLI Italia)

La violenza sulla donna è un fenomeno che è sempre esistito. Oggi più che mai esso attira però l’attenzione dell’opinione pubblica e dei mass-media che ne denunciano un’allarmante e crescente diffusione. Un argomento scottante, spesso centro di accesi dibattiti, troppo spesso realtà concreta. Perché quella che a prima vista potrebbe quasi apparire come la trama di un horror, è invece la pura e cruda verità, spietata e fredda come la lama d’un coltello, che colpisce nella sorpresa e spesso nel silenzio di tanti. E’ forse questo il particolare più agghiacciante del problema.
Secondo il rapporto Eures-Ansa del 2007, un omicidio su 3 avviene in ambito familiare, oltre la metà di essi matura nel rapporto di coppia e circa i tre quarti tra le mura di casa. Le donne tra i 25 e 54 anni sono la fascia più a rischio: in nove casi su dieci l’omicida è maschio. La violenza sulle donne coinvolge vittime di ogni classe sociale e nazionalità, età e sesso: è un atto violento, più che sessualmente motivato, e rappresenta un vero e proprio mezzo di sopraffazione.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | 1 Commento »

L’ Emilia Romagna monitorata dallo Spazio

Venerdì, 8 Giugno, 2012 scritto da Ufficio stampa CNR


L’ Emilia Romagna monitorata dallo Spazio

Nuovi dati dei satelliti radar Cosmo-SkyMed dell’Agenzia spaziale italiana hanno mostrato gli effetti permanenti dei movimenti del suolo relativi al terremoto del 29 maggio permettendo ai ricercatori di Irea-Cnr e Ingv di valutarne gli effetti. Rilevato un sollevamento dell’area fino a 12 centimetri

Roma, 8 giugno 2012 - Continua l’attività di monitoraggio dallo Spazio delle aree dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto, avviata dal Dipartimento della protezione civile dopo l’inizio della sequenza sismica. Le nuove acquisizioni radar dei satelliti della costellazione Cosmo-SkyMed programmate dall’Agenzia spaziale italiana su tutta l’area in cui sono in atto fenomeni sismici hanno permesso di studiare gli effetti permanenti dei movimenti del suolo causati dalla scossa del 29 maggio 2012.
Lo studio è stato condotto da un team congiunto di ricercatori dell’Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell’ambiente del Consiglio nazionale delle ricerche (Irea-Cnr) di Napoli e dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) mediante una tecnica denominata interferometria differenziale, che permette di misurare spostamenti del terreno anche dell’ordine di pochi centimetri su grandi aree.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

E’ caccia agli sciacalli della solidarietà. Le forze dell’ordine già sulle loro tracce

Mercoledì, 6 Giugno, 2012 scritto da Uff. stampa Bambino Gesu

Si fingono volontari del Bambino Gesù chiedendo per strada contributi per i bambini malati. Le ricerche dei delinquenti estese a tutto il territorio nazionale.

Si stanno macchiando di uno dei crimini più infamanti i truffatori che in questi giorni stanno battendo le vie e i negozi di Roma presentandosi come volontari dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù a caccia di contributi economici con tanto di “tariffe” (come hanno denunciato quanti non hanno creduto alla modalità della richiesta) per aiutare bambini malati.
Persone che non hanno alcuno scrupolo ad approfittare della disponibilità verso la sofferenza dei più indifesi utilizzando il richiamo internazionale di un’eccellenza della medicina e della ricerca.
Dopo le segnalazioni, immediato è scattato il coinvolgimento dei Carabinieri, in particolare della Stazione di Roma Porta Cavalleggeri, competenti per territorio, che hanno avviato verifiche e controlli, già nella giornata di ieri 4 giugno, interessando tutti i Carabinieri della Capitale.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Colorado - appunti di viaggio dalla suggestiva terra degli Indiani

Lunedì, 4 Giugno, 2012 scritto da Biagio Sol

Caro Direttore, questa è la 16^ volta che mi reco in Colorado e solo ora mi rendo conto che non te ne ho mai parlato.
Come saprai questo è stato il territorio delle più famose tribù indiane: Cheyenne, Arapaho, Kiowa, Comanche e la loro cultura e tradizione è tuttora presente in ogni luogo.
Appena metti piede all’aeroporto di Denver, durante l’interminabile percorso sui tappeti mobili, una piacevole cantilena e musica indiana, ti accompagna fino all’uscita. La stessa struttura è costruita a forma di tanti tepee (la classica capanna indiana), uno vicino all’altro, e la rende molto suggestiva e caratteristica.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net