Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


Comunicato Stampa

Mercoledì, 30 Settembre, 2009 scritto da Paolo Roat

Ricoverato in psichiatria perché ha mal d’orecchio
Secondo gli psichiatri di Rovereto si tratta di un disturbo psichico

Matteo è un ragazzo che si è rivolto al Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani per denunciare una serie di abusi ricevuti dalla psichiatria trentina.

Alcuni giorni fa ci ha telefonato disperato perché la psichiatra di Rovereto voleva richiedere un trattamento sanitario obbligatorio o TSO (che poi è stato attuato) dopo che si era rivolto al pronto soccorso lamentando una ferita alla mano e dei dolori all’orecchio di cui soffre da anni. Secondo la psichiatra questi sono dolori immaginari perché “dalle analisi non risulta nulla”. Matteo ha sollevato varie ipotesi anche bizzarre sull’origine di questi dolori. Ma questo basta per violare il suo diritto alla libertà personale, un principio basilare della Costituzione Italiana e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo?
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

COMUNICATO STAMPA

Mercoledì, 30 Settembre, 2009 scritto da Organizzazione

Al via la XIII edizione del Premio Gabbiano Jonathan.
Ricomincia l’anno scolastico e, puntuale ormai da tredici anni, riparte il Premio Gabbiano Jonathan a tema “L’ambiente naturale della vostra città: per una città migliore e più vivibile, per mostrare angoli monumenti e tradizioni da recuperare, spazi verdi ed azzurri da salvaguardare… Per raccontare con una telecamera le vostre esperienze ambientali a scuola”. Questo è il collaudato tema che l’Associazione propone per il tredicesimo anno consecutivo. La manifestazione è indirizzata ai ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado della regione Campania invitati a raccontare con un filmato di dieci minuti le loro esperienze ambientali a scuola. L’iniziativa vuole infondere nei giovani entusiasmo, senso di protezione nei confronti di una attiva tutela della natura, proiettandoli verso un futuro concretamente propositivo poi, è auspicabile, operativo. La discussione sui palinsesti televisivi, naturale appendice del progetto, li renderà critici e più attenti nella scelta dei programmi televisivi. L’edizione 2010 sarà presentata a Palazzo Serra di Cassano mercoledì 11 novembre 2009, invitate le autorità che avranno concesso il Patrocinio morale, la stampa e, ovviamente, i docenti ed allievi interessati a parteciparre al Premio. La scadenza per l’invio dei filmati è il 27 febbraio 2010. I filmati selezionati saranno proiettati l’13 (elementari), il 14 (medie) ed il 15 (superiori) aprile 2010 in una sala solitamente offerta dal Comune di Napoli. I lavori saranno votati da tre giurie di coetanei di scuole non partecipanti. I filmati classificati, tre per ogni ordine di scuola, saranno premiati con coppe, targhe, medaglie, crediti formativi, posti a teatro e nove borse di studio. Il Premio si avvale della collaborazione del Centro di Produzione Video del Liceo Jacopo Sannazaro di Napoli. Esclusivamente per i docenti interessati al Premio Gabbiano Jonathan 2010, l’Associazione offre tre minicorsi gratuiti su “produzione di un filmato: dall’idea al prodotto finito”. Copia del bando ed altre notizie sui progetti dell’Associazione, allo 0815797036 ore 17.00-20.00 dei giorni dispari, 347 3384852 oppure www.ilgabbianojonathan.com

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

COMUNICATO STAMPA

Mercoledì, 30 Settembre, 2009 scritto da servizio comunicazione e relazioni esterne

Health-e-Child: Roma capitale europea della medicina del futuro
Al Bambino Gesù simulazioni predittive in cardiologia, reumatologia e neuroncologia

Guardare oggi su uno schermo quel che potrebbe accadere anche a distanza di anni e intervenire tempestivamente per la cura. A Roma, nella Protomoteca del Campidoglio, si sono riuniti i massimi esperti europei della medicina del futuro. Le frontiere più avanzate della medicina risiedono oggi, e sempre più in futuro, nella capacità di appropriarsi e governare le leve di integrazione tra la tecnologia e le scienze biomediche. Oltre che favorire lo sviluppo degli approcci terapeutici e diagnostici tradizionali, il connubio tra la ricerca tecnologica e biomedica apre prospettive e campi di applicazione fino a ieri non solo insperabili, ma addirittura impensabili.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

SAPERE E’ LIBERTA’ – Un segnale forte, l’importante è “StArci” !

Mercoledì, 30 Settembre, 2009 scritto da ufficio stampa starci

L’associazione di promozione sociale “Starci”, aderente all’Arci Napoli, presente sul territorio flegreo dal 2003, sarà presente alla manifestazione promossa dalla Federazione Nazionale della Stampa che si terrà sabato 3 ottobre alle 15.30 in Piazza del popolo a Roma, facendo propri i contenuti della dichiarazione di Paolo Benni presidente nazionale dell’Arci, contenute nel manifesto “Sapere è Libertà”.

sapere e liberta'

“Starci” svolge la sua attività seguendo tre direttrici: Organizzazione e gestione di attività di laboratorio dell’immaginario artistico, scientifico e tecnologico, prediligendo quelle metodologie che incarnano un pensiero libero ed inclusivo.
Azioni di sostegno, di tipo sociale e giuridico, a favore dei soggetti sociali più deboli.
Partecipazione attiva alle campagne internazionali per l’emancipazione dei popoli.

Per Informazioni
starcipozzuoli@virgilio.it

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

SUICIDI E OMICIDI IN AUMENTO: L’ARMA DEL DELITTO E’ UNA PILLOLA?

Mercoledì, 30 Settembre, 2009 scritto da comitato dei cittadini per i diritti umani onlus

Ogni dieci giorni in Italia si compie un suicidio o un omicidio, con un considerevole aumento rispetto al 2000. E’ quanto rileva l’Eures, che da anni si occupa di ricerche economiche e sociali. Che cosa c’è all’origine della rapida impennata? Secondo il rapporto il 15,8 per cento degli autori avevano turbe psichiche. Ma basta dare un’occhiata agli articoli di cronaca nera per rendersi conto che una percentuale ben più alta ha fatto uso di psicofarmaci. La depressione viene spesso considerata la causa scatenante, ma in questo modo si perdono di vista alcuni importanti fattori che di solito accompagnano queste stragi: molti depressi non arrivano mai nemmeno a pensare di suicidarsi fino a che non si sottopongono a terapia con psicofarmaci ( http://www.eures.it/upload/1248944827.pdf ).
Qui di seguito alcuni dei casi recentemente successi in Italia. Tutti facevano uso di psicofarmaci o erano sotto trattamento psichiatrico.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net