Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


Serata di Gala e proclamazione dei vincitori: Calvino, Di Maso, Autiero del “Ruccello-Premio di Drammaturgia”

Sabato, 29 Novembre, 2014 scritto da ufficio Stampa

Venerdì 28 novembre - Il Gala finale è stato aperto a mo’ di esergo da Il sesso del teatro, breve partitura in versi di Luca Nasuto, interpretata da Cristina Donadio. La serata ha visto poi la proclamazione dei vincitori del «Ruccello-Premio di Drammaturgia», istituito quest’anno dallo Stabia Teatro Festival e coordinato da Monica Citarella.

Il Premio Autore di testi rappresentati è stato conferito a Fortunato Calvino, una delle voci più alte del panorama teatrale partenopeo che nel suo lungo percorso di scrittore ha saputo raccontare storie di camorra e malaffare così come di sentimenti forti alla luce di una vibrante tensione etica. «Teatro civile quello di Calvino, ma anche teatro delle passioni, scandaglio di sentimenti, di incontri, di contraddizioni, costruito con emozionato rigore» – si legge nella motivazione – «Così i suoi travestiti, i suoi giovani prostituti, le donne di camorra, le vittime dell’usura, i killer, le famiglie devastate ed i poveri cristi bugiardi in una quotidianità mortificata vivono, come spiati e non del tutto inventati, popolando un teatro che sa intercettare curiosità e comportamenti, in cui la fisicità, lo squallore, l’eroismo, si trasformano nelle parole dure e sicure, nella dolcezza negata, nella sconfitta, nelle passioni, negli incontri delusi dei suoi personaggi credibili e veri».
Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

Il sogno di un ragazzo che vuole diventare fornaio, per fare il pane a tutti. El Panadero, al Theatre De Poche

Mercoledì, 26 Novembre, 2014 scritto da ufficio Stampa

El Panadero, al Theatre De Poche

El Panadero, di Dario Tamiazzo, Ettore Nigro, Marco Aspride, con Dario Tamiazzo
regia Ettore Nigro, scene Armando Alovisi.

al THEATRE DE POCHE (via Salvatore Tommasi 15)
dal 27 al 30 novembre 2014
da giovedì a sabato ore 21|domenica ore 18

Etico, biologico, lievitato naturalmente. Uno spettacolo di rivoluzione interiore.

Nasce a Buenos Aires, attraversa l’oceano e arriva a Napoli. Lo spettacolo “El Panadero” nasce dall’intuizione dell’attore Dario Tamiazzo – che inizia ad indagare sul mondo dei fornai porteños e sull’utilizzazione della pasta madre, lievito naturale che si tramanda di generazione in generazione nelle famiglie dei fornai – e raggiunge la sua forma definitiva a Napoli con Ettore Nigro che firma la regia.
Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

Asta di fotografie e incisioni all’Alliance Française di Bologna

Lunedì, 3 Novembre, 2014 scritto da Alliance Francaise

Locandina di Terzo Tropico

Inaugurazione mostra
Giovedì 6 novembre, ore 18

Asta di solidarietà
Giovedì 27 novembre, ore 17
Alliance Française, Via De’ Marchi 4 - Bologna

Banditore d’eccezione, Eraldo Turra

Alliance Française di Bologna ospita e collabora ad un progetto dell’associazione culturale TerzoTropico, con la collaborazione tra gli altri della rivista Africa e Mediterraneo, AIRF (Associazione Italiana Reporters e Fotografi), Consolato Onorario del Mali, Conseil des Maliens d’Italie.
La mostra ospiterà, tra le altre, foto firmate di Mario Dondero, Mario Giacomelli, Francesco Cito, Archivio Alinari, Antonio Manta, Pino Ninfa, Pierluigi Rizzato, foto di scena della Fondazione Cineteca di Bologna, immagini di fotografi maliani. Saranno inoltre esposte e messe all’asta incisioni numerate di Martina Merlini, Francesco Anacreonte, Laura Bertazzoni e altri ancora.
La mostra e l’asta sono a favore del progetto Photographes au Mali. A parte i grandi nomi sopraccitati, infatti, il Mali in particolare ricopre un ruolo importante a livello internazionale per la diffusione e la cultura della fotografia. Sono sorti negli anni diversi studi fotografici e molti sono gli Studio Photo dove tanti giovani professionisti, uomini e donne, interpretano la vita degli abitanti del loro paese, cogliendone anche gli aspetti sociali e umani. Il progetto intende aiutare concretamente questi fotografi che operano in condizioni spesso difficili, spesso in città lontane dalla capitale, come Timbouctou o Djennè. Molti fotografano con vecchi apparecchi analogici, o argentique come dicono loro, alcuni con piccole compatte digitali per svincolarsi dai problemi dei laboratori lontani. L’utilizzo di macchine digitali con piccole stampanti inkjet permetterebbe loro di affrancarsi dai problemi di sviluppo e stampa dei negativi e potrebbero concentrarsi così sulla produzione. Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

“Vesuvio e Campi Flegrei: rischio ed emergenza” . Convegno a Pozzuoli


Sabato, 25 Ottobre, 2014 scritto da assostampa flegrea

Si terrà mercoledì 29 ottobre 2014, alle ore 16, presso la sala congressi dell’Hotel Gli Dei di Pozzuoli il convegno “Vesuvio e Campi Flegrei, rischio ed emergenza”. 

Al convegno, organizzato da AssoStampa Flegrea, saranno messi pubblicamente a confronto esperti, tecnici e politici al fine di render noto all’opinione pubblica l’attuale livello di rischio eruttivo e sismico di Vesuvio e Campi Flegrei ma anche lo stato di attuazione dei Piani di Protezione Civile alla luce delle recenti disposizioni della Regione Campania che prevedono l’allargamento della zona rossa e l’adeguamento dei Piani stessi. Un occasione per conoscere i provvedimenti adottati dai comuni, in particolare di quelli dell’area flegrea, in caso di evacuazione o di eventi sismici.


Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

Vivateatro: fare teatro per la solidarietà

Giovedì, 23 Ottobre, 2014 scritto da UlixesNews

Vivateatro
Roma. La Direttrice Artistica della Scuola di recitazione di VIVATEATRO, Susie Calvi, presenta per il terzo anno consecutivo la Compagnia I SaponificAttori composta dagli allievi Senior dell’omonima scuola nella rappresentazione del testo “ La cara amica Gilda”.
Si tratta di una commedia ambientata in un epoca non definita e narra la storia, raccontata in maniera brillante , delle protagoniste femminili di questo lavoro ispirato all’ opera di Maria Tisti.
I temi affrontati sono in realtà estremamente attuali: l’ essere contro l’ apparire, il conformismo sociale e la sua ipocrisia,
l’ arroganza e la supponenza nei clichés e nei luoghi comuni.
Il testo, rielaborato da Susie Calvi in collaborazione con gli allievi del corso è stato arricchito dalla partecipazione dei sassofonisti del Leo Sax’s Quartet; non mancano le sorprese rappresentate soprattutto da divertenti personaggi.
L’ obiettivo della commedia è quello di far emergere, oltre al ben noto e mai sopito atteggiarsi sul nulla, un ventaglio molto ampio dei vari aspetti della personalità femminile, nei quali ogni spettatore potrà trovare qualche spunto di riflessione.
Lo spettacolo si terrà domenica 9 novembre alle ore 18.00 presso il Teatro Petranova in via Pavia 23 Roma.
Gli incassi della serata saranno devoluti alla scuola sportiva Elis e all’associazione LUCONLUS alla quale la compagnia è legata da anni per la realizzazione di una scuola nel Togo in Africa.

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

Napoletani en Barcellona

Mercoledì, 8 Ottobre, 2014 scritto da ufficio Stampa

Napoletani en Barcellona

Martedì 21 ottobre dalle ore 17.30, sala PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, via dei Mille 60, proiezione del documentario “Napoletani en Barcelona” del documentarista e sociologo visuale Marco Rossano. Insieme all’autore parteciperanno all’evento il giornalista de ‘Il Mattino Marco Esposito’ e l’attore e regista Sergio Sivori,direttore del New Laboratorium Teatro, per discutere del sentimento di appartenenza e identità dei napoletani all’estero e del vincolo che, da lontano, si continua a mantenere con la città. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.
Napoletani en Barcelona

Il documentario “Napoletani en Barcelona” è un saggio sociologico visuale, integrato nell’ambito di un più ampio progetto di ricerca che Marco Rossano sta svolgendo all’Università di Barcellona.

Protagonista dell’opera, la comunità napoletana che risiede nella Catalogna è parte dei movimenti migratori transnazionali che caratterizzano la nostra epoca e che, a differenza di quanto accadesse in passato, grazie alle nuove tecnologie e ai mezzi di trasporto più veloci e più economici mantiene il legame con la propria terra d’origine alimentandolo quotidianamente e, spesso, rafforzandolo attraverso la rielaborazione della propria identità nel nuovo contesto.
Cosa fanno i napoletani che hanno deciso di vivere nella città catalana? Quali sono le occasioni di incontro? Quali attività svolgono? Perché hanno lasciato Napoli? Che rapporti mantengono con la propria città? Quali sono le differenze e quali le analogie tra Napoli e Barcellona?
Leggi il resto »

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

« Articoli Precedenti

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net