Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


HEARTQUAKE. Arte e Scienza nella chiesa seicentesca di San Biagio Maggiore

Venerdì, 17 Aprile, 2015 scritto da Simona Pasquale

CS Heartquake

Napoli - Si inaugura giovedì 23 aprile alle 18:00 presso la chiesa seicentesca di San Biagio Maggiore in via San Gregorio Armeno 35/39, recentemente riaperta al pubblico e sede dell’associazione Domus Memini, la mostra di arte e scienza Heartquake di O-ring Art Studio, il collettivo fondato nel 2011 da Mauro Caccavale e Michela Alfè. La mostra, a cura di Francesco Ciotola, sarà visitabile fino a giovedì 30 aprile, dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, domenica dalle 10 alle 13 e lunedì dalle 16 alle 19.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Napoli – Milo Manara firma il manifesto di COMICON 2015

Venerdì, 17 Aprile, 2015 scritto da ...

comunicato stampa comicon fotografie di Alessandra Calvi

Da quest’anno Napoli COMICON si dota di uno strumento tematico fenomenale: il Magister. Un Presidente, che concentra su di se molti aspetti del Salone e molte scelte culturali. Fra i compiti dell’Autore scelto come Magister, individuato anche per la sua vicinanza al tema della manifestazione (che per i prossimi tre anni tratterà del rapporto tra Fumetto & Media), c’è quello di creare l’icona simbolo del Festival, declinata poi, dal nostro bravissimo studio d’immagine Doppiavù Design, nel manifesto che nella campagna promozionale del Salone del Fumetto (e di tanto altro) renderà Napoli capitale mondiale della Nona Arte, dal 30 aprile al 3 maggio.
Manifesto COMICON 2015
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

«Per una città più sicura». A Pozzuoli parte il progetto di videosorveglianza

Venerdì, 10 Aprile, 2015 scritto da Uff. Stampa Comune di Pozzuoli

Mauro Finocchito

Pozzuoli 10 aprile - Ottantuno telecamere distribuite su una buona fetta del territorio collegate alla sala operativa della polizia municipale: dal lungomare di via Napoli al centro storico, dall’area portuale a via Pergolesi. Occhi puntati in particolare sul centro storico, sui luoghi della movida e sulle zone frequentate dai turisti, per salvaguardare la città da atti delinquenziali o vandalici e garantire alla popolazione maggiore sicurezza. È il progetto di videosorveglianza territoriale per Pozzuoli, presentato questa mattina nella sede del Polo Culturale dal sindaco Vincenzo Figliolia, dal vicesindaco Mario Marrandino e da Luciano Di Nucci del Gruppo Dab, la società che ha vinto l’appalto per la realizzazione del sistema di controllo. «Che non è un semplice sistema di videosorveglianza - ha spiegato Di Nucci - ma una Piattaforma complessa in grado di gestire la Sicurezza del territorio da tutti i punti di vista e che permetterà la realizzazione di una rete a banda larga mista in Fibra Ottica e Wireless molto estesa per fornire connettività anche per futuri servizi e ampliamenti del sistema».
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Napoli. Ancora senza movente e senza nomi l’attentato a Città della Scienza

Venerdì, 27 Febbraio, 2015 scritto da uff. stampa Citta della Scienza

attentato a Città della Scienza

Il 26 febbraio alle ore 11.00 nella sala Oppenheimer di Città della Scienza si è svolta la conferenza stampa a due anni dall’incendio doloso che ne ha distrutto il Science Centre.
In apertura il Consigliere Delegato di Città della Scienza Vincenzo Lipardi ha ribadito con forza la necessità,non solo per Città della scienza, ma per la città di Napoli e per la comunità scientifica internazionale di conoscere moventi e reali responsabili dell’attentato del 2013.
“Incontreremo i magistrati nei prossimi giorni – ha spiegato Lipardi- e chiederemo loro di cercare davvero i colpevoli”. Il Direttore Generale Luigi Amodio ha fatto il punto sulla seconda fase del bando internazionale di progettazione per la ricostruzione del Science Centre, nell’ambito del quale sono stati già selezionati i primi 15 progetti da tutto il mondo. Amodio ha poi illustrato il programma di eventi e spettacoli che il 4 marzo, nel corso della giornata porte aperte alla città, si svolgeranno a Città della Scienza dalle 10 alle 24.
Come segno di solidarietà, in quella data si riuniranno anche a Città della Scienza i 16 membri del Consiglio di amministrazione di Ecsite, la rete europea degli Science centres e dei Musei della scienza. La mattinata è stata dedicata alle scuole mentre nel pomeriggio spazio all’innovazione prodotta sul territorio, con esperimenti e dimostrazioni da parte di alcune delle eccellenze scientifiche campane. Alle 18.00 inaugurazione della mostra Messa a Fuoco. Antonio Biasiucci, Fabio Donato, Mimmo Jodice e Raffaela Mariniello. Lo sguardo di 4 fotografi per Città della Scienza. Alle 20.00 chiusura internazionale con il concerto multiculturale di Daniele Sepe e la Brigada Internazionale.

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Bacoli - Iniziati i lavori di Restyling e messa in sicurezza per tre edifici scolastici

Lunedì, 23 Febbraio, 2015 scritto da ufficio stampa comune di Bacoli

Restyling e messa in sicurezza per tre edifici scolastici

Partiti i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole della città di Bacoli. Questa mattina è stato montato il primo cantiere al plesso “167 Cuma”, che ospita studenti della scuola primaria e dell’infanzia. Dopo la sottoscrizione del verbale di consegna alla ditta incaricata dei lavori, da parte dell’ufficio tecnico comunale e alla presenza dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Flavia Guardascione, sono stati montati i primi ponteggi.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Firmato l’accordo tra Ferrovie dello Stato e Comune di Pozzuoli per riqualificare l’area della stazione metropolitana

Lunedì, 23 Febbraio, 2015 scritto da Uff. Stampa Comune di Pozzuoli

Firmato l'accordo  tra Ferrovie dello Stato e Comune di Pozzuoli

Nella sede del Municipio di Pozzuoli è stato sottoscritto questa mattina il Protocollo d’Intesa per la riqualificazione delle aree della stazione puteolana delle Ferrovie dello Stato. Il documento è stato siglato dal sindaco Vincenzo Figliolia, dall’amministratore delegato di FS Sistemi Urbani Carlo De Vito e dal direttore territoriale di Rete Ferroviaria Italiana Marco Gallini.
Con la firma dell’accordo, le parti si impegnano ad individuare aree di sosta, sistemare gli spazi a verde, riqualificare la linea ferroviaria per i servizi di mobilità metropolitana e regionale, creare un polo di interscambio con la stazione di Pozzuoli, integrare i trasporti ferro/gomma per i collegamenti con il centro cittadino e con i siti archeologici e monumentali dell’area. Sono previste, inoltre, la creazione di un’accessibilità sostenibile e l’allestimento di un adeguato supporto destinato all’accoglienza e alla mobilità urbana.
Infine, uno dei punti del protocollo d’intesa riguarda la costituzione di un gruppo di lavoro per l’elaborazione di un masterplan che stabilisca l’assetto definitivo del sistema ferroviario intermodale nell’ambito della stazione Pozzuoli-Solfatara e delle aree non più funzionali alle attività di Rete Ferroviaria Italiana.

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

« Articoli Precedenti

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net