Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


Nuovi canali per l’export del Pescato Campano

Mercoledì, 30 Luglio, 2014 scritto da ufficio stampa pescato campano

Pescato Campano

Accordi commerciali con il Belgio, la Georgia e la Cina
Il presidente del Consorzio Pescato Campano:
“vincono la qualità dei nostri prodotti e la capacità di stare sul mercato globale”

I prodotti ittici della Campania stanno riscoprendo nuovi mercati. Il Consorzio Pescato Campano con sede a Pozzuoli, negli ultimi mesi ha intessuto una serie di relazioni commerciali con alcuni rivenditori di pesce europei ed asiatici.

I responsabili del Consorzio sono stati contattati da un importatore di pesce di Bruxelles che fornisce prevalentemente i ristoranti italiani in Belgio con pesce congelato o dell’oceano Atlantico. I ristoratori hanno chiesto un ritorno alle origini volendo puntare sul pesce del Mediterraneo e in particolare del mar Tirreno. Ora l’accordo con il Consorzio è fornitura plurisettimanale con specie ittiche fresche pescate il giorno prima (che saranno già il giorno dopo disponibili per il pranzo). I ristoranti che utilizzeranno questo pesce entreranno a far parte di un progetto di filiera del buon pescato italiano e saranno supportati con azioni di marketing.

A fine luglio una delegazione di pescatori della Georgia, stato caucasico che si affaccia sul mar Nero, ha fatto visita ai pescherecci di Pozzuoli e Procida. L’obiettivo era conoscere il modello di gestione del Consorzio e la possibilità di sviluppare azioni commerciali di import-export di prodotti unici come le alici del tirreno con prodotti presenti nei nostri mercati ma in quantità ridotte e invece in abbondanza nel mar Nero; per esempio: platessa, telline, rombo chiodato.

Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Alcune riflessioni su condizionamento, informazione e traumi

Mercoledì, 23 Luglio, 2014 scritto da Antonio Virgili

AGGIORNAMENTI di NEUROSCIENZE

Più volte l’opinione pubblica si è chiesta se e quanto alcuni contenuti divulgati dai mezzi di comunicazione possano incidere sulla mente e sui comportamenti delle persone, così come più volte ci si chiede quanto danno possano arrecare gli effetti dei traumi (violenze subite, incidenti, catastrofi naturali, ecc.) a distanza di tempo. Le risposte a questi due interrogativi sono entrambe connesse a quei meccanismi mentali che entrano in gioco nel modellare i comportamenti umani e che si intersecano con gli schemi del condizionamento associato alle informazioni ed alle situazioni ambientali. Da un punto di vista psicofisiologico, sia l’informazione esterna che quella interna, relativa agli stati corporei, sono mediate e trasdotte dal sistema limbico-ipotalamico, con il diversificato apporto dei due emisferi cerebrali ed il sovra coordinamento di aree dei lobi frontali. La trasduzione è la trasformazione di segnali, grandezze o tipo di energia in segnali, grandezze od energia di natura diversa. La trasduzione è una delle principali modalità di interazione mente-corpo. Una parte dell’interesse applicativo verso tali meccanismi risiede sia nella possibilità di indurre, o pilotare, volontariamente dei comportamenti (ad esempio con pubblicità, manipolazione da propaganda, ecc.), sia nello studio degli effetti comportamentali, a lungo termine, dei traumi. Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Bacoli. La Grotta di Cocceio è in pericolo di crollo. SOS di Sindaco e Assessore al Ministro dei Beni Culturali

Giovedì, 3 Luglio, 2014 scritto da ufficio stampa comune di Bacoli

Un appello al Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini affinché si intervenga per scongiurare il pericolo di crollo che incombe sulla Galleria romana “Grotta di Cocceio”. A lanciarlo sono il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano e l’Assessore Flavia Guardascione che hanno inviato al Ministro una lettera per denunciare anche il mancato avvio dei lavori di consolidamento e lo stato di disagio vissuto dalle famiglie sfollate nel 2010 a causa del pericolo di crollo. Nonostante siano stati reperiti dei fondi da parte di Regione Campania e Soprintendenza per la messa in sicurezza della struttura, ad oggi i lavori restano fermi. «Onorevole Signor Ministro, ci rivolgiamo a Lei per sottoporre alla Sua attenzione un annoso problema riguardante un importante monumento di epoca romana, il cui stato di conservazione desta enorme preoccupazione in merito alla sua stabilità con conseguenze disastrose sia sul piano storico-archeologico sia sul piano sociale– si legge nella lettera-appello inviata anche a Prefettura, Soprintendenza e Direzione regionale per i beni culturali della Campania - Questo illustre monumento, una galleria militare per montes excisa della fine del I a.C. progettata dall’architetto Lucio Cocceio Aucto, da cui trae il nome, pensata per collegare il Portus Julius di Lucrino alla città di Cuma e al Foro, durante la Seconda Guerra Mondiale fu utilizzato dalla Regia Marina come deposito di munizioni, fatto brillare dai Tedeschi in ritirata. Tale azione portò, nella zona dello scoppio, al crollo parziale del soffitto e delle pareti della Galleria che, dopo anni, fu bonificata dalle residue munizioni, ma mai consolidata. Nell’area soprastante la Galleria romana insistono delle abitazioni; - si legge ancora nella missiva - nel 2010 in esecuzione ad una precedente ordinanza di sgombero, resasi necessaria a causa di una serie di crolli avvenuti all’interno della Galleria, furono allontanate dalle loro abitazioni circa dieci famiglie che, dopo un breve periodo in cui furono sistemate a spese della scrivente Amministrazione in una struttura ricettiva, hanno trovato autonoma e più idonea sistemazione. Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Al via la 5a edizione del Premio “Angelo Tramontano”

Martedì, 10 Giugno, 2014 scritto da Ufficio Stampa NewMedia Press

Lunedì 16 giugno 2014 al Centro Ippico Montenuovo premiazione dei giovani sportivi campani e presentazione del progetto E.P.I.C.O.


Premio Angelo Tramontano

Giunge alla sua quinta edizione il Premio “Angelo Tramontano”, nato nel 2009 in memoria del fondatore dell’Istituto Paritario “Nobel” di Napoli e promosso dall’Associazione Regionale Culturale a lui intitolata con l’intento di valorizzare i giovani capaci di abbinare gli impegni sportivi a quelli scolastici, raggiungendo risultati di rilievo nell’attività sportiva.
Saranno dunque premiati gli allievi di scuole medie, superiori e delle Università della Campania che si sono distinti nelle competizioni, agonistiche e non, svoltesi presso strutture affiliate a Federazioni Sportive riconosciute dal Coni.
Come nelle edizioni precedenti, dunque, si pone l’attività ludica al centro delle attenzioni dell’iniziativa, quale mezzo indispensabile verso un giusto equilibrio tra scuola e sport, in un percorso idoneo alla formazione della personalità dello studente.
Appuntamento per il 16 giugno 2014 alle ore 20:30, presso il Centro Ippico Montenuovo di Arco Felice (IV Traversa Licola Patria Montenuovo 9/a, Pozzuoli), già teatro, in passato, di numerosi eventi sportivi, culturali e ricreativi.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Appello del Sindaco di Bacoli al Ministro dei Trasporti. Si sta violando l’articolo 16 della Costituzione Italiana.

Mercoledì, 4 Giugno, 2014 scritto da ufficio stampa comune di Bacoli

Bacoli, foto Peppe Del Rossi


Appello del Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano al Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi. A seguito dei disagi che in queste ore stanno mettendo in ginocchio il servizio ferroviario lungo le linee Cumana e Circumflegrea, il primo cittadino ha inviato una lettera al Ministro per denunciare il progressivo peggioramento del servizio ferroviario, stigmatizzare il comportamento dell’ Assessorato ai Trasporti della Regione Campania e dell’Eav Holding e annunciare la messa in campo di una class action contro la società di trasporti. Un’iniziativa, quest’ultima, che prevede l’Istituzione di uno sportello informativo ed organizzativo per l’assistenza ai cittadini e per ogni azione giudiziaria a difesa dei loro diritti per il grave disservizio del Sistema di Trasporto Pubblico nel territorio del Comune di Bacoli. L’ incarico legale è stato conferito all’Avvocato Angelo Pisani che ha il compito di intraprendere azioni legali per la tutela dell’immagine, il buon nome e sviluppo socio-economico del territorio e dell’amministrazione.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Barcellona. Il cantastorie “alieno”

Venerdì, 30 Maggio, 2014 scritto da Alessandra Calvi

con foto di Alessandra Calvi.

Barcellona. Il cantastorie alieno, Alessandra Calvi
Visitare Barcellona per pochi giorni è come essere al luna park, dove i sogni durano quanto un giro di giostra e Barcellona in un giro di giostra mostra il suo volto di città delle “grandi cose”.
E’ la città dei grandi progetti, dal piano di espansione urbana di Cerdà, l’ingegnere che nel 1859 trasformò una sovrappopolata, quanto in scarse condizioni igieniche, piazzaforte militare, nell’impianto urbanistico a maglia regolare che oggi conosciamo, al piano di rinnovamento urbano a larga scala del 1992, in occasione dei Giochi Olimpici, che ha riallacciato il confine della griglia di Cerdà con il mare.
E’ la città delle grandi strade come la Rambla de Catalunya e las Ramblas di 20 metri di ampiezza e, ancor più, le cinque grandi direttrici viarie (Gran Via del Les Corts Catalanes, Avinguida Diagonal, Paseig de Gracia, Avenguida del Parallel e Avenguida de la Meridiana) larghe dai 60 agli 80 metri che confluiscono nella grande Placa Catalunya.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | 4 Commenti »

« Articoli Precedenti

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net