Annuncio

Per ampliamento organico si ricercano guide turistiche riconosciute dalla Regione Campania per gruppi in visita ai Campi Flegrei.
E' gradita la conoscenza di lingue straniere.
Inviare curriculum al fax 0810103083 o info@ulixes.it


“La parola contraria” - Erri De Luca all’ Institut Français Napoli

Giovedì, 15 Gennaio, 2015 scritto da Institut francais Napoli

La parola contraria

Venerdì 16 gennaio – ore 18 - Sala Dumas
In collaborazione con la libreria “Dante &Descartes”
Erri De Luca presenta “La parola contraria”
Pubblicato simultaneamente in Italia, Francia e Spagna

Il suo caso sta facendo discutere, soprattutto all’estero dove – specialmente in Francia – è uno scrittore particolarmente apprezzato. Non a caso il 12 gennaio ha tenuto una Lectio Magistralis sulla questione del sabotaggio alla prestigiosa École des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi. Questa conferenza all’Institut français sarà l’occasione per Erri De Luca di confrontare il suo pensiero molto originale sulla violenza politica (cf. Le Nouvel Observateur del 13 gennaio) con il pubblico napoletano.
Questa conferenza è una dimostrazione del nostro permanente impegno che l’Institut français Napoli rimanga un luogo di dibattito e di arricchimento reciproco. La libertà di parola e di pensiero sono indivisibili.
L’autore firmerà il suo libro alla fine della conferenza.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Quella foto con Pino Daniele e il compleanno di Susie

Giovedì, 8 Gennaio, 2015 scritto da Susie Calvi

Mi sveglio insolitamente all’alba, è il 5 gennaio di una fredda giornata d’inverno.
Oggi è il mio compleanno, 45 anni cominciano a non esser pochi.
Guardo dalla finestra un gabbiano che si posa sui tetti…ad un tratto arriva un sms :”Chi avrà avuto un pensiero così mattiniero per me…
”Vado a leggere, é un messaggio di mio fratello, ma non di auguri: “Susie, se n’è andato… è morto Pino Daniele…sono sconvolto” …. non riesco a credergli, ma mio fratello non è tipo da scherzi… ed infatti non scherzava per niente, purtroppo sul web non si parlava d’altro…
Allora i miei ricordi vanno alle sue canzoni, la colonna sonora della mia vita.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

La cultura dello spreco

Mercoledì, 7 Gennaio, 2015 scritto da Biagio Sol

Box To Go

La parola“ crisi“ ultimamente è diventata abituale. Tutti ne parlano e talvolta ne abusano.
Diciamoci la verità, sono decenni che ripetiamo la stessa cosa. Ricordo uno striscione degli anni ‘70 affisso dai disoccupati organizzati che recitava:”La crisa va risolta con l’occupazione!”. Ogni 10 anni ce n’è una nuova ma grazie a Dio non siamo ancora morti di fame.
La vera crisi è stata quella del dopoguerra. Quando, non essendoci nulla da mangiare, la povera gente andava a frugare nei bidoni della spazzatura dei “signori” per cercare qualche scarto commestibile o chiedeva ai soldati americani un po’ di farina, dell’energetico cioccolato o qualcosa da mettere sotto i denti di cui spesso non ne conosceva nemmeno la natura.
Quando le nostre nonne cucinavano le bucce delle patate perché quelle intere erano un lusso o la polvere di piselli come la farina di castagne perché quella di mais non c’era. Mangiare era la prima necessità e,chi come me era nato subito dopo, veniva educato con la cultura che il cibo non doveva essere assolutamente sprecato. Da qui la necessità di conservare e riciclare gli avanzi semmai ci fossero stati. La mia generazione ricorderà che se non ci piaceva la mollica del pane, prima di buttarla, dovevamo baciarla in segno di scusa e di ringraziamento a Dio!
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Federica Pellegrini Dama di Gran Croce

Venerdì, 19 Dicembre, 2014 scritto da UlixesNews

Domenica 16 dicembre 2014, nella sala consiliare al Rione Terra di Pozzuoli la campionessa Federica Pellegrini ha ricevuto dal Comune di Pozzuoli l’onorificenza di Dama di Gran Croce al merito civico. La campionessa gareggiò nella semifinale dei 200 metri stile libero al mondiale di nuoto a Barcellona, con una striscia nera sul braccio, tracciata con un pennarello, in segno di lutto per le 40 vittime del drammatico incidente stradale di Monteforte Irpino.
“ Dedico questa onorificenza a tutte le persone che hanno perso qualcuno di importante in quell’incidente” ha pronunciato Federica Pellegrini davanti ad una platea di centinaia di cittadini intervenuti all’evento. Il sindaco Figliolia visibilmente commosso : “ Dico grazie a Federica. Il suo gesto semplice ha legato in quel momento l’Italia intera a Pozzuoli e alle famiglie delle vittime”. Momento di grande emozione quando una piccola giovane ragazza, tra i pochi superstiti del tragico incidente, ha consegnato un omaggio floreale a Federica. Al termine della cerimonia è stato donato alla campionessa un dipinto, opera del pittore Fernando Visone.

foto di Peppe Del Rossi

Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

A rischio la Soprintendenza archeologica di Napoli, potrebbe essere soppressa ed accorpata a quella di Salerno.

Venerdì, 12 Dicembre, 2014 scritto da Giuseppe Del Rossi

Castello di Baia - Foto Peppe Del Rossi

Dal primo gennaio 2015, la Soprintendenza ai Beni Archeologici di Napoli, potrebbe essere soppressa e tutte le competenze decisionali, gestionali e amministrative per l’archeologia in Campania trasferite a Salerno. Ciò è quanto previsto dalla riforma del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo riportato nell’allegato n.1 della circolare n. 373 del Ministero.
Sul piede di guerra i lavoratori della Soprintendenza di Napoli, che in una affollatissima assemblea hanno evidenziato “che con tale riorganizzazione viene soppressa, dopo 200 anni dalla sua istituzione, la Soprintendenza partenopea, punto di riferimento per gli studiosi e le istituzioni culturali di tutto il mondo e che ciò provocherà disagi nell’espletamento degli atti di competenza e difficoltà nella tutela del territorio, nel quale sono presenti eccellenze quali il centro antico di Napoli, i Campi Flegrei e l’area Nolana”. Ad esempio, ci ha spiegato Mariano Carlino segretario della CISL FP, che abbiamo raggiunto telefonicamente: “Il Castello Aragonese di Baia entrerebbe a far parte del polo museale regionale, mentre gli scavi resterebbero con la Soprintendenza spostata a Salerno, per non parlare dell’enorme disagio per i cittadini, che per ottenere delle autorizzazioni in aree sottoposte a vincolo, anche solo per installare un ascensore, dovrebbero rivolgersi a Salerno “.
Leggi il resto »

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

Giudice di Pace, siglata bozza di Convenzione tra i 4 comuni flegrei. Istanza inviata al Ministro della Giustizia

Sabato, 6 Dicembre, 2014 scritto da ufficio stampa comune di Bacoli

Bacoli 05/12/2014 - Istanza da parte dei Sindaci dei Comuni di Bacoli, Pozzuoli, Monte di Procida e della Commissione straordinaria di Quarto al Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, per il mantenimento degli uffici del Giudice di Pace di Pozzuoli. Questa mattina è stato indirizzato al Ministro un documento con il quale i rappresentanti dei quattro comuni flegrei chiedono una proroga per poter stipulare una convenzione per la gestione associata degli uffici del Giudice di Pace. Nella fattispecie i comuni di Bacoli, Pozzuoli, Monte di Procida e Quarto si sono fatti carico di tutte le spese di funzionamento, erogazione del servizio e del fabbisogno di personale amministrativo per gli uffici di Pozzuoli.
«Abbiamo dato un’opportunità al territorio mettendo in campo le nostre risorse in un momento di crisi per gli enti locali – spiega il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano – L’obiettivo principale era garantire la presenza di un importante presidio di legalità nel comprensorio flegreo e insieme ai comuni di Quarto, Pozzuoli e Monte di Procida abbiamo firmato un documento indirizzato al Ministro della Giustizia per la gestione associata dell’ufficio del Giudice di Pace di Pozzuoli, frutto di una fattiva collaborazione tra i vari enti locali».
«Grazie al senso di responsabilità dell’amministrazione Schiano e degli altri comuni co-firmatari dell’istanza di proroga inviata al Ministero della Giustizia per il mantenimento degli uffici del Giudice di Pace di Pozzuoli che oggi si scrive una pagina importante per i cittadini del nostro territorio perché é di fondamentale importanza avere un presidio di legalità nel comprensorio flegreo
» conclude l’Assessore con delega all’Avvocatura Giuseppe Carannante.

Categoria: Senza categoria | Nessun Commento »

« Articoli Precedenti

Archivio

Categorie

Ricerca



Sponsor


Minicrociere nel golfo di Napoli a bordo di motonavi e velieri. Noleggi esclusivi per eventi privati.
Info & Prenotazioni:
via e-mail
info@minicrociere.net
telefonicamente
3331816817 - 0813040518
info www.minicrociere.net